Cristalli di Zolfo con simmetrie diverse
Lo zolfo è composto da molecole S8 che hanno la forma di una corona. Queste possono assemblarsi in cristalli con simmetrie diverse, ma che hanno la stessa composizione, chiamati polimorfi. I cristalli dei tre polimorfi hanno un aspetto diverso nella fotografia.
Spesso una stessa molecola può cristallizzare in disposizioni diverse, dando vita a polimorfi: cristalli che contengono gli stessi componenti, ordinati secondo simmetrie differenti. La maggior parte dei farmaci è distribuita sotto forma di polveri cristalline (compresse, bustine), e molti farmaci cristallizzano dando diverse forme polimorfe, che hanno medesime proprietà chimiche, ma diversa solubilità e biodisponibilità. Per questo la ricerca in ambito farmaceutico è estremamente attenta alla caratterizzazione cristallografica dei farmaci.

Condividi questo articolo